Categoria: Tullia d’Aragona

Tullia d’Aragona, “Fasseli gratia per poetessa”. Rime. Al Duca di Firenze.

Se gli antichi pastor di rose e fiori sparsero i tempii, e vaporar gli altari d’incenso a Pan, sol perché dolci e cari avea fatto a le Ninfe i loro amori: quai fior degg’io Signor, quai deggio odori, sparger al nome vostro, che sian…