10 commenti su “

  1. No, non è stata incoscienza, è stato un freddo calcolo, una consapevole scelta di ignorare tutti i segnali di allarme che erano stati inviati per non rischiare di perdere un guadagno. Poi hanno perso molto di più, e verrebbe voglia di dire che gli sta bene, se non fosse che più di loro hanno pagato duemila innocenti.
    A chi non lo conoscesse, consiglio vivamente il libro di Tina Merlin che ricostruisce la vicenda letteralmente minuto per minuto, e verrebbe da sperare che ce la facciano a scongiurare il peggio, se non fosse che la fine della storia la conosciamo già.

    Piace a 2 people

  2. Un episodio terribile reso ancor di più atroce per tutti gli interessi economici che ci furono dietro alla costruzione della diga, nonché alle sottovalutazioni del momento tragico che portò alla morte di tutte quelle persone. Bello da parte tua ricordare quel giorno che fa parte della nostra storia più brutta. Un abbraccio. Isabella

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: